Home » News

circus, parrucchiere pomarance pisa, preparativi di uno show fashion

We’re Hiring!

 

Sei pronto per entrare nel mio team?

Ti risparmio subito le troppe parole: sto cercando un parrucchiere o barbiere (uomo o donna) da formare per un nuovo salone di barberia sartoriale a Pisa, un luogo esclusivo e vintage dove si creano tendenze con le forbici, dove l’unica moda esistente è la propria, quella “cucita addosso alle persone”. Puoi compilare subito il modulo, ma se ti interessa davvero arriva fino in fondo e leggi queste poche righe.

_t016025

Ho imparato a compiere i primi passo da barbiere seguendo mio zio, a sua volta barbiere, cresciuto e maturato a cavallo della seconda guerra mondiale, chiamato a radere barbe e baffi di alleati e di truppe dell’asse. Poi ho sperimentato, conosciuto, ho imparato e mi sono dedicato con il cuore e con tutta la passione possibile a questo lavoro. Così tanto che non lo ritengo più un lavoro, ma un progetto artigianale ed artistico. Il mio salone nel tempo ha preso sempre di più le sembianze di una bottega artigianale, dove tutti imparano, l’uno dall’altro.

Oggi siamo dediti a curare la persona e la sua presenza in ogni suo aspetto, dal trattamento pelle per viso al colore dei capelli, dal taglio, rasatura e acconciatura ai vestiti. Operiamo per una consulenza d’immagine a trecentosessanta gradi. Con umiltà, con il sorriso, con la felice spensieratezza che poggia su anni di professionalità e dedizione.

Veniamo a te.

Se sei arrivato a leggere fino a qui so che ti andrà bene accogliere i miei stessi clienti con il mio stesso sorriso. So che ti piacerà ascoltarti e prenderti cura di loro, delle loro emozioni e parole. So che vorrai imparare e ti vedo già concentrato su ogni suggerimento.

Compila il modulo di candidatura, ci sentiamo molto presto,

Massimiliano Baldini

wear you are giacca di jeans collezione circus

Wear You Are Autunno

Wear You Are, l’autunno di Barberia & Sartoria Mascagni

Guarda subito le nostre proposte per l’autunno!
Le prime piogge autunnali ci hanno già costretto a cambiare le scarpe e se il sole ancora riscalda le ore del pomeriggio, è già ora di nuove ispirazioni e tendenze per l’autunno-inverno. Torna la giacca, protagonista dell’autunno, ma non indispensabile per essere veramente eleganti e casual: dopotutto la vita di tutti i giorni non è una sfilata ed anche in occasione di un matrimonio ci si può presentare con il proprio look e con la propria personalità. Come sempre: Wear You Are!

Ecco tre proposte che definiscono bene secondo noi il look autunnale uomo dell’anno 2017, tre idee per chi affronta la vita con personalità e stile

 


wear you are autunno outfit autunnale
Rue du Faubourg Saint Antoine Sportivo ed elegante per vocazione, casual, un outfit dal tocco parigino e cosmopolita, perfetto per giovani imprenditori e studenti, per chi ha ambizioni e sogni che vanno ben oltre i confini della propria città. Dedicato a tutti i sognatori che ogni giorno lavorano duramente per realizzare il proprio progetto.

wear you are richiedi informazioniPantalone di jeans verde, modello worker (lavoratore), giacca alla marinara di jeans (pezzo unico collezione Circus), camicia bianca di lino molto leggera con collo coreano slim

 

 

 

 


wear you are collezione autunno uomo
Autumn Leaves Un modo di essere, semplice e semplicemente elegante, fuori dagli schemi e leggero. Un accostamento che suggerisce spensieratezza, felicità, capacità di assecondare i cambiamenti. L’abbigliamento perfetto per i mesi di settembre, ottobre e novembre, l’abito ideale per chi si aggrappa ancora un poco al proprio ramo, sorridendo, prima di spiccare il volo.

wear you are richiedi informazioniGiacca leggera di cotone a nido d’ape con scollo a “V”, tasche e bottini bianchi, camicia di lino blu con collettino italiano, pantaloni a righe orizzontali (luci ed ombre) di cotone spesso

 

 

 

 

 
wear you are autunno uomo outfitOne – Piece Lavoratori, pirati, avventurieri e “soldati” urbani, il look perfetto per chi affronta la giornata di petto, con tutta la voglia di lottare e raggiungere i propri obiettivi. La grinta sottolineata dai colori viene armonizzata con la nota elegante della fascina. Un tocco di personalità affascinante e intrigante.

wear you are richiedi informazioniCamicia outfit militare soprattenda, con tonalità di nero-grigio, maglia bianca leggermente consumata e al collo fascina chiusa da anello di cuoio. Pantaloni a righe orizzontali (luci ed ombre) di cotone spesso

 

 

 

 

 

 

Richiedi informazioni sulla proposta che preferisci, oppure vieni a trovarci per una consulenza di immagine a 360°, sapremo cucirti addosso sartorialmente un look coerente con la tua personalità. Questo significa per noi “Wear You Are“, essere se stessi, dovunque, nella scelta degli abiti, delle scarpe come nel colore o nella forma da dare ai propri capelli. Siamo fermamente convinti che la moda oggi viva un periodo nuovo e più consapevole, dove più che l’imposizione dall’alto di stili uniformi, sia forte la declinazione delle proprie idee e personalità. Viva i baffi, le barbe, le camicie, le giacche, i pantaloni differenti, capaci di distinguere. In barba a chi ci vorrebbe tutti uguali.

 

wear you are massimiliano baldini

Wear You Are

Wear You Are, assaggi di Barberia & Sartoria Mascagni

Guarda subito le nostre proposte per l’estate!
Wear You Are per Barberia & Sartoria Mascagni significa Essere Se Stessi, comunicare sempre la propria personalità, nei concetti e nella sostanza come nel look, nell’apparenza. Essere a proprio agio è importantissimo per vivere felicemente e per questo nel nostro Salone ci dedichiamo da sempre alla creazione di esperienze piacevoli di barberia, acconciatura, colore, moda e spa di per uomini e donne. Consigliando la persona anche nell’abbigliamento, vendendo abiti su misura, fatti per rappresentare il carattere, l’idea, la persona.

Wear You Are, sii te stesso, dovunque, mettiti al centro della tua vita, protagonista del tuo percorso. Comunicalo, senza paura, segna il tuo stile, marca le tue differenze. In Estate come in Inverno, Autunno o Primavera, Barberia & Sartoria Mascagni veste la personalità prima della persona, perché ognuno di noi è unico. Sulla spiaggia la sera, come a un aperitivo, a una cena di gala come in pizzeria con gli amici indossa il tuo modo di essere.

Ma passiamo dalle parole ai fatti, dalla teoria al concreto:

 

wear you are outfit barberia e sartoria mascagni gentlemen rude boyGentleman Rude Boy Un insieme leggermente sargiante, ma elegante, pulito e fuori dagli schemi, per chi ama la comodità e l’avventura. Un’idea dedicata a chi cavalca la vita, con spensieratezza ed entusiasmo.

wear you are richiedi informazioniPantalone rigato in cotone grosso da lavoro, giacca da capitno circense con bottoni in ottone e polsini marrone cotto, con collo alla coreana

 

 

 

 

wear you are country boy outfitCountry Boy Tra le vigne o gli oliveti è tempo di pranzi e cene con la famiglia e con gli amici, un incontro poetico di natura, sapori, libertà ed affetto. Un outfit combinato per chi ama lo stile, presentarsi con classe, pur comunicando semplicità naturale. I pantaloni di chi ricerca il benessere e la comodità, la camicia ed il panciotto dell’intenditore di vino, ricercato, prestigioso, semplice.

wear you are richiedi informazioniPantalone di lino leggero rigato, ultima collezione, camicia in lino blu con il collo all’italiana, molto morbida e panciotto in stile da lavoro tinto di caffè, in cotone spesso

 

 

 

 

wear you are panciotto by Enrico Pantani serigrafia pezzo unicoArt’s Lovers Per tutti quelli che amano l’arte,
la pittura, le o pere uniche e l’autenticità. Un ulteriore segno di distinzione per una personalità forte e ammaliante. Dedicato a chi ama la raffinatezza, il gusto, lo stile, a tutti i cultori della bellezza.

wear you are richiedi informazioniPanciotto fatto in collaborazione con il pittore Enrico Pantani (sua la faccia rappresentata), pezzo unico fatto in serigrafia, in tessuto grosso e spesso molto simile alla iuta in stile classico con collo non rigido.

 

Barberia Sartoria Mascagni inaugurazione

Perché è importante essere se stessi?

“Sii te stesso che tutti gli altri sono stai già presi”. Comincio così nel video che ho lanciato la settimana scorsa e mi piacerebbe che questo fosse più che una puntata, un cammino da fare insieme.

Essere se stessi significa conoscere se stessi, sapersi ascoltare. Che poi, per me è anche il presupposto per imparare ad ascoltare gli altri.

Mi piace la comunicazione in genere, mi affascina, ma credo che a ognuno dovrebbe essere lasciato il tempo e lo spazio di respirare lentamente, liberamente, godendosi la propria vita. “Quando sei felice renditene conto” diceva Kurt Vonnegut. Spesso non abbiamo nemmeno il tempo ed il coraggio di accorgerci che stiamo vivendo un momento felice.

Ecco, ad esempio, anche tu adesso mi stai leggendo con fretta. Vero? Non so quante persone sono riuscite ad arrivare fino a questo rigo del mio post, ma tu che mi stai seguendo, continua. No, non avrai alcun regalo o premio fedeltà, ma un principio di conversazione.

Voglio chiederti quanto conta per te l’apparenza, lo stile, il modo di vestire, il look. Non è una domanda superficiale, vorrei sapere da te se un taglio di capelli o un paio di pantaloni (piuttosto che un altro) riesce a farti sentire più a tuo agio.

I vestiti sono qualcosa di strano, credo. I capelli li tagli, poi ricrescono. I vestiti ti stanno indosso e talvolta sono protagonisti non volontari della tua vita. Intrisi di emozione. C’è sicuramente una maglia che ti porta fortuna. Io avevo sicuramente un paio di calzini ed ho tutt’oggi una camicia. E tu?

#WEARYOUARE

Barberia Sartoria Mascagni inaugurazione

Barberia & Sartoria Mascagni, inaugurazione

Silenzio. L’atmosfera è quella solita, dalla porta entrano i suoni della primavera. Fino a poco fa erano tutti intenti a preparare, c’era la musica, molti sorrisi, alcuni amici. La cosa bella è che tutti qui dentro, quando allestiscono un evento, ricercano la perfezione dell’accoglienza. Curano il dettaglio con arte, ma senza eccessi roboanti.

barberia Sartoria Mascagni inaugurazione Pomarance

Non mi sono presentato, scusatemi. Sono un gilet. Massimiliano e Augusto mi hanno appena messo qui, sotto lo specchio a fare la mia parte. Ne vado ben fiero, ecco, ci tengo a sottolinearlo. Dal momento esatto in cui sono stato creato e cucito ad arte non vedevo l’ora di essere mostra, di capire a chi sarei andato indosso. Non è che noi vestiti possiamo effettivamente scegliere i nostri modelli. Però facciamo di tutto per non essere comprati da chi non ci piace. Avete presente il prurito? Ecco.

Barberia Sartoria Mascagni camicia

Fatto sta che io sapevo benissimo che sarei andato a vestire la persona giusta, lo sapevo appena mi hanno ornato con l’etichetta Barberia & Sartoria Mascagni.

Sento venire da fuori i piccoli rumori di Federico (Frosali, Chef’s Idea) che prepara le sue squisite delicatezze per l’aperitivo di questo evento ed ecco arrivare Massimiliano, cambiato. Ottimo stile il suo, lasciatemelo dire, che me ne intendo. Si guarda intorno. Accende di nuovo la musica. Passa a controllare tutti i vestiti, tutti i dettagli, uno per uno.

Si dirige verso la porta. Ci siamo, eccovi tutti, entriamo in scena.

Barberia Sartoria Mascagni vestiti

Una breve storia ironica di un gilet per ringraziarvi del successo che ha avuto (e continua ad avere) l’apertura di Barberia & Sartoria Mascagni. In un giorno solo siamo riusciti a creare nuovamente un mix perfetto di Food & Fashion, l’incontro di vestiti, barberia e servizi per il look e ottimo cibo.

La cosa incredibile è che tutto questo, questa spinta innovativa, proviene da Pomarance, da una collettività che nel piccolo è molto forte, si sostiene, si apre e crea. Un progetto come questo non nasce solo da una persona, o quantomeno cresce anche grazie all’aria che respira. Che è guarda caso, la stessa di Augusto Titoni, lo stilista che disegna i capi che troverete da ora in avanti esposti nel nostro salone di Via Mascagni 59.

Barberia Sartoria Mascagni pantaloni

Siamo stati tra i primi a portare in Toscana il modello di Barberia per uomini, dedicata alla cultura maschile (ma non maschilista, per carità!) e al benessere, siamo i primi a fare un passo laterale e proporre un nuovo servizio: la consulenza di immagine a 360 gradi, per un look personale, specifico, individuale.

Grazie ancora a tutti voi di sceglierci sempre. Noi sceglieremo sempre di valorizzare le vostre specificità. WEAR YOU ARE.

Barberia Sartoria Mascagni consulenza immagine

dfn_6974

Barberia e Sartoria Mascagni, WEAR YOU ARE

Barberia e Sartoria Mascagni, WEAR YOU ARE

Benvenuti. Da oggi siamo aperti. Molto aperti. Alle nuove idee, alla rivoluzione che mette al centro la persona. L’individuo, l’individualità. Aperti al cambiamento, aperti alla tendenza, aperti alle mode alle tendenze del futuro, a qualsiasi personalizzazione.

Ci siamo. Oggi alle 18,00 inaugureremo uno spazio nuovo, che non ha precedenti in Toscana, il nostro passo laterale per dare valore aggiunto.
Barberia & Sartoria Mascagni apre oggi i battenti, un salone per l’uomo a 360 gradi, dal servizio benessere per il volto, look barba, baffi e capelli e soprattutto abiti firmati, capi unici capaci di scolpire la vostra personalità.

locandina_web

Lo slogan con cui lanciamo la nostra nuova creazione è WEAR YOU ARE. Un gioco di parole che ci permette di spiegare l’importanza di essere se stessi, anche nell’apparenza e nell’abito, ovunque, in qualsiasi occasione, sempre. Ma non solo. Ci permette di esprimere la nostra vicinanza a voi, alla vostra necessità di esprimervi, con tutta la passione che ci contraddistingue, con tutta l’esperienza necessaria a modellare la vostra immagine per valorizzarla nella sua specificità.

Non comincia un nuovo percorso, si tratta della naturale evoluzione di ciò che abbiamo sempre fatto: innovare. Perché molti la moda la seguono, magari cercando sul web le nuove tendenze. Qui, oggi, noi, la moda la facciamo. E la cosa più incredibile è che tutti voi fate parte del cambiamento, lo realizzate, lo portate avanti insieme a noi.
Da oggi siamo molto aperti. Siatelo anche voi, senza compromessi.
Barberia & Sartoria Mascagni, WEAR YOU ARE.

food fashion a la recherche du temps perdu

Food Fashion

Food e Fashion, A la recherche du temps perdu a Monteriggioni

Quando mi è stato chiesto di partecipare a questo evento di Food e Fashion, A la recherche du temps perdu, con il marchio Barberia Mascagni non ho esitato nemmeno un attimo. Perché credo che la connessione tra cibo eccellente e moda sia intima, ricca, senza bisogno di troppe spiegazioni.

La ricerca del mondo della cucina, se pensiamo alla continua innovazione del sapore per stupire i palati e raccontare emozioni, è del tutto paragonabile a quella del campo della moda, tesa oggi a scoprire e valorizzare le singole linee di un individuo. Food & Fashion oggi, come non mai, sono richiesti e prodotti su misura, tailor made, rappresentativi dell’individuo.

Quindi incontrarsi con chi produce carne grass fed (di Carne Italiana, da assaggiare, per davvero ottima) lasciando gli animali liberi al pascolo e raccontando nei piatti di oggi storie che sembrano passate, ormai cancellate da un modello intensivo e contro natura, ed anche con chi cerca di donare sorrisi e felicità con ricette innovative di biscotti (cioè la magica Spezieria Toscana) era naturale.

A la recherche du temps perdu 20 novembre 2016 Monteriggioni

Durante A la recherche du temps perdu ho realizzato alcuni servizi barba e benessere per il viso, le persone sono così passate dal piacere della degustazione al benessere fisico, due declinazioni di piacere che si completano e creano una risposta armonica di relax e comfort. Massaggi, creme, balsami, panno caldo e qualche piccolo taglio per armonizzare la forma, quanto basta per accogliere nuovi sorrisi. Food e Fashion, ma anche convivialità, arte dello stare insieme, che non si è mai davvero felici senza condividere.

food fashion spezieria toscana

street barber Massimiliano baldini

Street barber

Street Barber! Per Fantastic’Arte a Mensano una esclusiva performance live

Street barber per un giorno, nella entusiasmante atmosfera di Fantastic’Arte a Mensano, abbiamo improvvisato una performance live dallo stile tutto retrò. Vestiti con gli abiti di Augusto Titoni (KIDZ) abbiamo raccontato di un tempo lento in cui ci si prendeva cura non solo del proprio aspetto, ma della persona, attimi fatti di parole, gentilezze, delicatezze, scambi di opinioni, abbracci.

steet barbers
Massimiliano Baldini – Fantastic’Arte, foto di Alberto Mancini

In collaborazione con altri barbieri abbiamo realizzato un gruppo di lavoro che si è divertito ad offrire servizi barba e taglio alle persone, creando un clima festoso, lo stesso dell’antica domenica del paese, in cui si indossava l’abito buono, si passava dal barbiere e ci si dedicava alla propria cerchia di affetti.

Una barber performance live che è durata dalle 11,00 del mattino fino alle 19,00, senza mai fermarsi, trascinati da una passione che ha letteralmente (s)pettinato un intero corpo di danza, molte donne che sentivano il desiderio di cambiare look e alcuni che, fidandosi ciecamente, si sono seduti sulla poltrona dicendoci “fate ciò che volete”.  E sembra cosa da nulla, ma è in realtà il succo di tutta una giornata e di una vita a fare il parrucchiere ed il barbiere: i parrucchieri sono artisti, creano stili, vedono possibilità e le realizzano, scolpendo. Adattando ai tratti somatici che caratterizzano ognuno di noi.

Non sono stati chiesti compensi veri e propri, ma offerte, che sono state tutte insieme donate alla Anpass di Larderello, che si è posta il compito di recuperare un gruppo elettrogeno regalato da Enel, per creare una struttura di utilità pubblica in caso di terremoto.steet barber performance live

Voglio ringraziare in chiusura tutti quelli che hanno contribuito a scrivere un’altra pagina di questo blog e di questa splendida esperienza vissuta con grande dedizione ed impegno: Alessandro Sozzi, Roberto Brestieri, Giovanni Di Maggio ed il mio fidatissimo compagno di avventure Lorenzo Mannini.

Augusto Titoni Vernissage in compagnia di Massimiliano Baldini, Enrico Pantani e Federico Minghi

Augusto Titoni vernissage

Augusto Titoni e il vernissage di Tutto quadra, tutto fila?

Augusto Titoni con un vernissage presso Estrò i Parrucchieri ha inaugurato sabato 13 agosto la sua mostra “Tutto quadra, tutto fila?” con cui espone alcuni suoi lavori realizzati assieme ad Enrico Pantani ed altri elaborati con gli studenti dell’Istituto d’Arte di Volterra.

Augusto Titoni Vernissage, capo in mostra
Vernissage Tutto quadra tutto fila?
Foto by Antonio Bartalozzi

L’incontro tra “botteghe artigiane” si celebra con un armonioso mix di saperi che si fondono, mirando tutti all’unisono verso l’arte, in equilibrio tra forma e sostanza. La riflessione sulla contemporaneità e sulle acrobazie attuali dell’uomo si riflettono nei capi esposti firmati da Augusto Titoni e nei disegni di Enrico Pantani, la cornice della nostra bottega unisce e completa la visione, diventando luogo che accoglie, che esalta, che comunica.

Il salone del parrucchiere, il regno della barberia, diventa uno scenario astratto e tangibile, in cui viene consacrata l’ispirazione moderna. Come ogni vestito è fatto per essere indossato, gli stessi quadri sono tratteggiati per comunicare, per assorbire chiacchiere, delucidazioni, discussioni e talvolta riflessioni profonde. E non esiste posto migliore per parlare: qui il tempo scorre, si stringono mani e legami affettivi, si tagliano capelli e passa la vita.

Aperitivo Spezieria Toscana, Federico MInghi
Aperitivo offerto da Spezieria Toscana, foto by Antonio Bartalozzi

Il vernissage è stato un vero successo, con una forte partecipazione, grazie anche all’aperitivo offerto da Spezieria Toscana, che con i suoi biscotti gourmet salati e dolci ha saputo unire un nuovo sapere del tutto coerente con i principi che guidano i nostri eventi.

E se leggendo credete che ci stiamo prendendo troppo sul serio, diciamo semplicemente di venire a vedere le opere di Augusto Titoni, presenti in via Mascagni 59 fino a settembre. E chiudiamo con un vecchio adagio: “Chi vuole udir novelle dal barbiere ne dicon belle.

Marula Oil presentazione, i prodotti

Marula oil presentazione

Marula Oil, presentazione della rivoluzione Paul Mitchell

Di scena Marula Oil, una presentazione di grande classe firmata Estrò I Parrucchieri e Barberia Mascagni, un evento Paul Mitchell in Italia per annunciare il più innovativo olio per capelli. La serata, dal titolo Black, White & Gold, ha presentato in un’atmosfera esplosiva, frizzante e raffinata le caratteristiche di Marula Oil, un prodotto Paul Mitchell che dona benefici unici ai capelli e al cuoio capelluto.

Abbiamo preparato alcune modelle per l’occasione, dimostrando come estro, colore e acconciature creative possano tranquillamente andare a braccetto con salute del capello. Lasciate perdere le leggende per cui gel, fissanti, coloranti danneggerebbero irreparabilmente la chioma: se si utilizzano buoni prodotti, nel modo giusto, non esiste limite alle proprie idee, non si deve porre freno alle tentazioni di look.

Marula Oil Presentazione in agriturismo i tre archi

Molti di voi forse conosceranno già Marula Oil, un olio che nasce dalla spremitura a freddo dei frutti di questa pianta che le donne africane conoscono da secoli. Paul Mitchell ha raccolto l’eredità di un’antica tradizione africana, per creare un olio per capelli capace di proteggere, ricostruire, fortificare, idratare. Ottimo sulla pelle, riesce a rafforzare anche i capelli, eliminando le doppie punte, incentivando la loro rigenerazione e lasciandoli più brillanti. Per questo alcuni lo definiscono un vero e proprio elisir dalle proprietà benefiche.

E noi abbiamo voluto presentare Marula Oil nella cornice dell’Agriturismo I Tre Archi, dove il suono jazz vibrante dei Sistema Lunare ha creato un clima esclusivo, caldo, accogliente. Quello delle grandi occasioni.

Un eccellente apericena costruito ad arte in ogni singolo dettaglio da Federico Frosali di Chef’s idea ha emozionato il palato degli invitati. Tutti i sensi coinvolti: l’odore della campagna primaverile in una notte d’eccezione, la musica e la voce calda della band, lo sguardo posato su capigliature artistiche,  gusto cullato da finger food e leccornie, tatto nelle mani di un massaggiatore di arti orientali, pronto a formulare attenta simbiosi tra strumenti fashion e benessere. Il tutto rigorosamente in bianco, nero ed oro.

Adesso non vi resta che venire da noi, a Pomarance, a provare un trattamento di relax, estrema pace, luminosità e bellezza. Contattateci se desiderate dedicare a voi stessi un momento di gioia, serenità, equilibrio e raffinato fascino.